• Benessereblog
  • Medicina
  • Invecchiamento cellulare, ricerca italiana scopre le molecole che lo contrastano

Invecchiamento cellulare, ricerca italiana scopre le molecole che lo contrastano

Invecchiamento cellulare, ricerca italiana scopre le molecole che lo contrastano

Una ricerca italiana ha scoperto delle molecole che combattono l'invecchiamento cellulare.

Invecchiamento cellulare – La ricerca italiana ha messo a segno un altro ottimo risultato. Per la primissima volta in assoluto, infatti, un team di ricercatori facenti capo all’IFOM di Milano è riuscito a individuare un’intera classe di molecole che sono capaci di combattere l’invecchiamento cellulare. Ma come funzionano tali molecole? Senza andare troppo nello specifico, queste molecole sono in grado di bloccare quei segnali che a lungo andare conducono all’invecchiamento cellulare, provocato a sua volta dal fisiologico danneggiamento dei telomeri.

Per quanto riguarda i telomeri, si tratta di sequenze di DNA che sono poste proprio all’estremità dei cromosomi e che hanno la funzione specifica di conservare l’integrità del DNA di quei cromosomi. Le molecole scoperte dal team italiano permettono di fermare quei segnali che causano il deterioramento dei telomeri e il conseguente danno al DNA che porta all’invecchiamento cellulare.

Via | Ansa

Foto | osde-info

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog