Meglio frutta e verdura freschi che integratori

Per i motivi più disparati si sostituiscono gli integratori alle vitamine apportate naturalmente per mezzo dell’alimentazione, ma secondo gli esperti queste funzionano meglio se prese direttamente dai cibi poiché lavorano in sinergia con gli altri antiossidanti presenti nella frutta o nella verdura.

Secondo uno studio pubblicato dal Journal of Food Science ''c'è qualcosa in un'arancia che fa sì che sia più efficace di una pillola di vitamina C -ha spiegato Tory Parker, uno degli autori dello studio- e abbiamo cercato di capire cosa fosse. Abbiamo scoperto che è la particolare miscela di antiossidanti, tipica del frutto, a renderlo così utile per la salute''.

I ricercatori hanno esaminato i vari composti fenolici presenti nell'arancia, verificando che i loro effetti sono maggiori se lavorano in sinergia piuttosto che presi uno alla volta. E’ proprio il mix di sostanze che la pianta usa per proteggersi dai danni biologici a produrre risultati così positivi. Ecco un altro motivo, ad esempio, perché scegliere frutta fresca e di stagione.

''La frutta dovrebbe tornare ad essere il nostro dessert come succedeva prima che introducessimo i dolci''.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: