8 possibili cause per cui vi sentite caldi senza avere la febbre

8 possibili cause per cui vi sentite caldi senza avere la febbre

Vi sentite caldi ma non avete la febbre? Ecco quali sono le possibili cause.

Quello di sentirsi caldi senza avere la febbre è un fenomeno che può capitare a tutti, un fenomeno che spesso non deve destare preoccupazione, e che tende a scomparire in fretta e da solo, senza alcun trattamento. Ma quali potrebbero essere le cause di questo problema?

Scopriamole insieme:

  • Eventi stressanti: se si verificano eventi stressanti, potreste avere delle vampate di calore
  • Cibi piccanti: quando si mangia qualcosa di piccante, si può avvertire caldo in tutto il corpo, oltre a sudorazione, vampate di calore e aumento del flusso sanguigno
  • Ansia: quando vi sentite ansiosi, il corpo rilascia sostanze chimiche per attivare la risposta “lotta o fuga”, che fanno aumentare anche la sensazione di caldo
  • Ipertiroidismo: questa condizione può rendere più veloce il metabolismo e aumentare la temperatura corporea
  • Metabolismo veloce: se vi sentite caldi e avete un elevato metabolismo, è possibile notare anche altri segnali, come avere spesso fame e dormire poco
  • Ovulazione: durante l’ovulazione il progesterone aumenta e con esso anche la temperatura corporea
  • Gravidanza: quando il volume del sangue aumenta in gravidanza, potrebbero esservi sintomi come sensazione di essere caldi, una frequenza cardiaca più veloce, nausea, mancanza di respiro, stanchezza e vertigini.
  • Menopausa: può causare “vampate di calore”, a causa del cambiamento dei livelli ormonali.

via | Newhealthadvisor.com

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog