Bambini: ecco perché l’ora della nanna è così importante

Bambini: ecco perché l’ora della nanna è così importante

Uno studio spiega perché è importante che i bambini vadano a dormire presto.

I bambini dovrebbero andare a dormire presto per essere ben riposati il giorno dopo. Ma non solo. Un nuovo studio condotto dai membri dell’University Hospital of Zurich avrebbe infatti rivelato che la privazione del sonno potrebbe danneggiare lo sviluppo del cervello dei bambini. Per giungere a tale conclusione, gli autori dello studio – pubblicato su Frontiers in Human Neuroscience – hanno esaminato mediante scansioni cerebrali gli effetti della privazione del sonno su un campione di 13 bambini di età compresa tra 5 e 12 anni, ed avrebbero constatato che il processo del sonno può essere coinvolto nello sviluppo del cervello durante l’infanzia.

In particolare, gli esperti avrebbero trovato danni significativi alle regioni cerebrali responsabili dei movimenti programmati, del ragionamento spaziale e dell’attenzione nei bambini che erano andati a dormire più tardi rispetto al consueto orario. Tali effetti potrebbero non essere visibili immediatamente, ma potrebbero avere delle ripercussioni durature.

Ulteriori studi dovranno essere condotti prima di trarre qualsiasi conclusione su come un sonno insufficiente possa colpire i processi a lungo termine dello sviluppo del cervello, ma per ora lo studio suggerisce che andare a letto troppo tardi potrebbe avere un impatto da non sottovalutare sullo sviluppo del cervello dei bambini.

via | Abc7ny.com

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog