Si celebra domani la Giornata mondiale contro la Polmonite 2016

Si celebra domani la Giornata mondiale contro la Polmonite 2016

Ricorre domani la Giornata mondiale contro la Polmonite 2016, una malattia che ancora oggi miete tantissime vittime.

Domani, sabato 12 novembre, si celebra la Giornata Mondiale contro la Polmonite, che ogni anno uccide quasi un milione di bambini. In tanti sono al lavoro per contrastare questa malattia gravissima, come GSK che ha ridotto il prezzo del vaccino anti-pneumococcico per le organizzazioni umanitarie e Pfizer che ha dichiarato a Medici senza frontiere che prenderà in considerazione “nuove soluzioni” per l’accesso ai vaccini.

I dati relativi all’Europa sono abbastanza complessi. Si stimano circa 3 milioni di casi l’anno, di cui un terzo con ricovero ospedaliero. Nel 2013 sono stati oltre 120mila i decessi per polmonite (di cui l’86%, nella fascia di età 55-94 anni), quattro volte quelli causati dagli incidenti stradali (30.100) e quaranta volte quelli causati dall’influenza (3.154). Nello stesso anno, in Italia i decessi per polmonite sono stati oltre 9.000, quasi tre volte quelli per incidenti stradali e venti volte quelli causati dall’influenza.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog