Emicrania: la causa nei batteri della bocca

Emicrania: la causa nei batteri della bocca

Le persone che soffrono di emicrania hanno nella bocca più batteri con la capacità di modificare i nitrati.

Alcuni ricercatori della Scuola di Medicina di San Diego dell’Università della California hanno scoperto che la causa dell’emicrania potrebbe risiedere nella bocca e in particolare nei microbi. Si pensa che l’emicrania possa essere scatenata da alcuni alimenti che in particolare contengono nitrati, come la cioccolata e il vino.

I nitrati sono presenti in moltissimi alimenti, come le verdure a foglia verde e la carne e possono essere modificati in nitriti grazie a dei microbi presenti nella bocca. Una volta presenti nel sangue i nitriti possono stimolare la produzione del monossido di azoto, che a sua volta può provocare l’emicrania.

Secondo i ricercatori nelle persone che soffrono di emicrania ci sono più microbi e in particolare sono più abbondanti quelli capaci di modificare in nitriti i nitrati. Sono stati analizzati i microbi di diverse parti del corpo e quelli presenti nella bocca sono quelli che possono fare la differenza come causa dell’emicrania.

 

Via | sciencedaily.com

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog