Come eliminare i punti neri

skin creamIl benessere passa anche dalla cura della pelle e se possiamo fare molto già a tavola per il suo aspetto sano e luminoso quando spuntano i punti neri l’unica soluzione è intervenire dall’esterno con una serie di rimedi che hanno lo scopo di eliminarli. Vediamo quali secondo i suggerimenti di Vitonica.

Anzitutto bisogna curare a fondo l’igiene della pelle, specialmente quando si rientra da una giornata fuori in mezzo allo smog. Per le donne è essenziale struccarsi con cura a sera, senza eccezioni. Di tanto in tanto una pulizia più profonda si fa con i suffumigi, bagni di vapore con il viso chino su una pentola d’acqua bollente che potete arricchire con olio essenziale di tea tree, purificante.

Una volta che i pori saranno bene aperti si potrà procedere alla pulizia profonda, ma sempre con delicatezza, strizzando. Concludete con acqua fresca o un tonico che aiuta a restringere i pori aperti. Può essere fatto in casa con un po’ di succo di limone in uno yogurt al naturale, da applicare picchiettando sul viso e poi rimuovendo con un batuffolo imbibito di acqua tiepida o risciacquando direttamente.

Aiuterà anche un leggero esfoliante da passare sul viso una volta a settimana o ogni due settimane se avete la pelle molto delicata. Preparatelo con un po’ di mandorle tritate o zucchero di canna in un po’ di yogurt (per pelli grasse e miste) o di olio di mandorle dolci o d’oliva (per pelli secche). Massaggiando delicatamente sulla pelle eliminerete le cellule morte e la sporcizia che si accumula nei pori e un semplice lavaggio non riesce sempre a rimuovere a fondo.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail