Uso interno dell'olio di germe di grano

Freddo, stanchezza, pelle sciupata: qui ci vuole Vitamina E. Oltre ad alcuni cibi come la frutta secca, che però hanno la controindicazione di essere molto calorici, si può assumere l'olio di germe di grano, il più importante integratore di Vitamina E.

Contiene inoltre: acido oleico, acido linoleico, acido linolelico, acido palmitico, acido stearico, lecitina, calcio, fosforo, zolfo, zinco, rame, magnesio, manganese, selenio, molibdeno, vitamine B1, B3, B5, B6, B12 e F.

Insomma una carta d'identità salutare davvero pesante, la sinergia tra tutti questi componenti, oltre che per la pelle, lo rende particolarmente indicato per gli sportivi. Ne parla anche naturalmanbb.com.

  • shares
  • Mail