Molte persone non sanno cosa fumano e voi?

Molte persone non sanno cosa fumano e voi?

Gran parte delle persone non sa cosa c’è dentro le sigarette. Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

Sapete cosa c’è dentro le sigarette che fumate? Secondo quanto emerge da un nuovo studio condotto dai membri della University of North Carolina a Chapel Hill, molte persone non sanno granché in merito alle sostanze utilizzate per creare le sigarette, e per questa ragione sarebbe necessaria una maggiore trasparenza in merito all’argomento. Per giungere a tale conclusione, gli esperti hanno intervistato un campione di 5.014 adulti over 18, ed hanno constatato che più di un quarto dei partecipanti (il 27,5%) avrebbe cercato informazioni in merito ai diversi prodotti usati nelle sigarette, molti dei quali sono tossici o possono causare il cancro.

Tuttavia, con l’eccezione della nicotina, la maggior parte dei partecipanti avrebbe ignorato quali sono i componenti presenti nel fumo del tabacco come ad esempio catrame, formaldeide, cianuro, additivi e quant’altro. Oltre la metà degli intervistati (54,8%) ha affermato di voler trovare più informazioni direttamente sui pacchetti di sigarette, mentre il 28,7% preferisce accedere a tali informazioni attraverso internet.

Come sottolineano gli autori dello studio, rendendo più semplice trovare tali tipi di informazioni, le persone potrebbero essere invogliate a fumare meno, e potrebbero riuscire a smettere di fumare con maggiore successo.

via | ScienceDaily, Farmacia-consulenza-fumatori.ch

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog