• Benessereblog
  • Salute
  • Giornata Mondiale del Donatore di Sangue: una donazione può salvare 3 persone

Giornata Mondiale del Donatore di Sangue: una donazione può salvare 3 persone

Giornata Mondiale del Donatore di Sangue: una donazione può salvare 3 persone

Oggi è la Giornata Mondiale del Donatore di Sangue: ecco perché è importante donarlo!

Oggi, 14 giugno, si celebra la Giornata Mondiale del Donatore di Sangue, indetta dall’Organizzazione Mondiale della Sanità per riflettere sull’importanza di un gesto che a noi non costa nulla, ma che può fare molto per chi ne ha bisogno. L’OMS ricorda che la donazione di sangue è un gesto solidale, che ci unisce. Non a caso lo slogan di quest’anno è proprio “Il sangue ci unisce“.

Secondo l’Avis, con una sola donazione si possono aiutare fino a 3 persone: gli ospedali hanno sempre bisogno di donazioni di sangue, per trasfusioni, trapianti, trattamenti ematici, e servono più volontari e non solo d’estate quando il bisogno aumenta. Ogni anno nel mondo sono 108 milioni le donazioni di sangue, ma si può fare di più: basterebbe che l’1% della popolazione donasse il sangue per garantire il fabbisogno minimo di una nazione.

L’obiettivo, per l’Oms, è di fare in modo che entro il 2020 si riesca a far donare il sangue in tutti i paesi del mondo su base volontaria e non retribuita. Al momento sono solo 62 gli stati che lo fanno.

Informatevi se anche voi potete donare il sangue: è un gesto di buona educazione civica e di solidarietà sociale!

Via | Humanitas Salute

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog