Attenzione al diabete, accorcia la vita

Attenzione al diabete, accorcia la vita

Il diabete può accorciare la vita. Ecco cosa emerge da una nuova ricerca.

Attenzione al diabete, perché può accorciare la vita. E’ questo quanto emerge da uno studio pubblicato su Diabetologia, secondo cui gli uomini e le donne con diabete (di entrambi i tipi), non solo devono affrontare una ridotta aspettativa di vita in generale, ma anche più anni di disabilità, in confronto alle persone che non soffrono di diabete. Lo studio, condotto dai membri del Baker IDI Heart and Diabetes Institute, ha esaminato le stime sull’aspettativa di vita (LE – Life expectancy) e la speranza di vita senza disabilità (DFLE – Disability-free life expectancy) in un campione di persone affette da diabete ed analizzate per lo studio Australian Diabetes, Obesity and Lifestyle.

La perdita stimata di LE associata al diabete all’età di 50 anni sarebbe stata di 3,2 anni per gli uomini e di 3,1 anni per le donne, rispetto alle controparti senza diabete, mentre la perdita stimata di DFLE sarebbe stata di 8,2 anni per gli uomini e di 9,1 anni per le donne.

Gli autori sottolineano che un certo numero di fattori sono alla base di una più bassa speranza di vita senza disabilità nelle persone con diabete, fra cui vi sono i problemi ai vasi sanguigni, che possono causare disturbi alla vista e al movimento.

via | ScienceDaily

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog