Disidratazione, gli 8 rischi da non sottovalutare

Disidratazione, gli 8 rischi da non sottovalutare

Bere le giuste quantità di acqua è fondamentale per la nostra salute. Ecco quali sono i rischi che corriamo in caso di disidratazione.

Guarda la galleria: Disidratazione, i rischi per la salute

Disidratazione – Sappiamo bene che bere le giuste quantità di acqua è fondamentale per non mettere a rischio la nostra salute, ma conoscete quali sono, effettivamente, i possibili rischi causati dalla disidratazione?

Eccoli:

  • Disturbi dell’umore e delle funzioni cognitive: anche lievi livelli di disidratazione possono farci sentire irritabili e influenzare aspetti importanti del funzionamento cognitivo, quali la concentrazione, la memoria a breve termine e l’attenzione. La disidratazione può inoltre causare rabbia, confusione e stanchezza
  • Disturbi nella regolazione della temperatura corporea
  • Problemi ai reni: in alcuni casi, potrebbe causare anche la comparsa di calcoli renali
  • Mal di testa persistente
  • Maggiore frequenza cardiaca
  • Pelle secca e riduzione dell’elasticità
  • Bassa pressione sanguigna
  • Febbre

Come evitare la disidratazione?

Se siete malati, avete vomitato o soffrite di diarrea, aumentate l’assunzione di liquidi. Quando fare sport, bevete almeno due bicchieri d’acqua prima di cominciare, e assumete liquidi regolarmente durante l’allenamento. Se c’è molto caldo, vestitevi in modo leggero, ed evitate di esporvi direttamente al calore. Infine, bevete ogni giorno la quantità raccomandata di acqua.

via | Healthline.com, Thehealthsite.com

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog