Demenza, i sei semplici passi per ridurre il rischio

Demenza, i sei semplici passi per ridurre il rischio

Ecco quali sono le sei semplici mosse che tengono alla larga il rischio di demenza.

Guarda la galleria: Ecco come ridurre il rischio di demenza

Demenza – Molte persone ritengono che non si possa ridurre in alcun modo il rischio di sviluppare demenza. In realtà però le cose non stanno così. Fare delle scelte di vita salutari può aiutare a ridurre il rischio di demenza in età avanzata. Per ridurre tale rischio, gli esperti hanno stilato una lista di 6 semplici passi da mettere in pratica sin da subito.

Ma di quali passi si tratterà per l’esattezza? Scopriamolo insieme:

  • Essere attivi (fisicamente e socialmente)
  • Controllare la salute regolarmente
  • Provare a fare nuove cose
  • Non fumare
  • Bere alcol occasionalmente e con moderazione
  • Tenere sotto controllo il proprio peso

Il rischio di demenza aumenta con l’età

spiega il ministro della sanità gallese, Mark Drakeford

e poiché le persone vivono più a lungo, il numero di persone che sviluppano demenza è in aumento. Non si è mai troppo giovani per prendere alcune misure semplici per migliorare sia la salute fisica che quella mentale futura, e ridurre possibilmente il rischio di demenza e altre malattie.

via | DailyMail

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog