Cioccolato fondente contro il tumore al pancreas: nuova arma di prevenzione?

Cioccolato fondente contro il tumore al pancreas: nuova arma di prevenzione?

Il suo segreto sarebbe l'elevato contenuto in magnesio

Il cioccolato fondente potrebbe nascondere un’arma efficace nella prevenzione del tumore al pancreas. Questo cibo è infatti ricco di magnesio, minerale che secondo uno studio dell’Indiana University di Bloomington (Stati Uniti) pubblicato sul British Journal of Cancer contrasterebbe proprio lo sviluppo di questa forma di cancro.

In passato altre ricerche avevano associato l’aumento dell’assunzione di magnesio con una riduzione del rischio di diabete, a sua volta fattore di rischio per il tumore al pancreas. Oggi questo studio ha dimostrato che ogni 100 mg di magnesio in meno assunti quotidianamente la comparsa del cancro aumenta del 24%.

[accordion content=”

“Il tumore al pancreas è davvero unico e diverso dagli altri cancri”. Ad affermarlo è Ka he, direttore del Dipartimento di Epidemiologia e Biostatistica della Scuola di Salute Pubblica dell’Indiana University e coautore dello studio pubblicato sul British Journal of Cancer. “La sopravvivenza a cinque anni è davvero bassa, e ciò rende molto importante la prevenzione e l’identificazione dei fattori di rischio o predittivi associati al tumore al pancreas”.

” title=”Tumore al pancreas: perché fa paura?”]

Per chi corre un rischio elevato di tumore al pancreas, aggiungere un integratore di magnesio alla dieta potrebbe risultare benefico nella prevenzione della malattia

commenta Daniel Dibaba, primo nome dello studio. E per gli altri? Il ricercatore suggerisce di fare affidamento sui cibi ricchi di questo minerale, proprio come il cioccolato, sottolineando però che solo ulteriori studi potranno accertare se si tratta di un approccio valido.

Via | Indiana University Bloomington

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog