Benessereblog Psicologia Uomini, la rabbia accorcia la vita

Uomini, la rabbia accorcia la vita

Uomini, la rabbia accorcia la vita

Uomini, fate attenzione alla rabbia, perché questa potrebbe seriamente accorciare la durata della vostra vita! A suggerirlo è un nuovo studio della Iowa State University, secondo cui gli uomini che hanno ammesso di essere rabbiosi all’età di 35 anni, hanno corso maggiori probabilità di essere morti 35 anni dopo. Già in passato, precedenti studi avevano collegato la “rabbia” a una serie di processi fisiologici negativi, fra i quali ricordiamo l’aterosclerosi, l’infarto o l’ictus.

Per il nuovo studio, gli esperti hanno seguito un campione di 1.307 uomini dal 1968 fino al 2007. Sin dal primo anno di ricerca, gli uomini sono stati interrogati in merito ai loro livelli di rabbia, e dallo studio dei dati sarebbe emerso che chi presentava livelli maggiori, avrebbe corso un rischio maggiore di morire, rispetto a coloro che presentavano livelli più bassi.

Per ovviare al problema, sarà dunque utile provare a darsi una calmata. Come? Semplicemente respirando … come ci spiega la psicoterapeuta Hilda Burke:

Uno delle tecniche calmanti che pratico con i miei pazienti consiste nel concentrarsi sulla respirazione. Quando la rabbia divampa, bisogna notarla, riconoscerla, poi fare un passo indietro da essa e cercare di concentrarsi su inspirazione ed espirazione.

via | DailyMail

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog

Ti potrebbe interessare