Giocare a Tetris per dimenticare un trauma

tetrisSuperare un trauma non è affatto un gioco da ragazzi, ma può aiutare un gioco da ragazzi di ieri, il Tetris. Secondo una ricerca dell’università di Oxford giocare a Testris renderebbe possibile smorzare gli effetti spiacevoli dei flashback del proprio passato legati ad episodi traumatici, tanto da suggerire la possibilità che possa essere utilizzato proprio nel recupero post-traumatico come vera e propria terapia.

Se nelle ore immediatamente successive al trauma si impegna il cervello nella soluzione di un puzzle tipo quello del Tetris, appunto, si può evitare che si sedimentino le immagini traumatiche che poi ritorneranno come flashback a perseguitarci quando meno ce lo aspettiamo. Chi si è sottoposto al test ha dimostrato che la tesi dei ricercatori coglieva nel segno.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail