Crampi alle gambe, le cause ed i rimedi più efficaci

Crampi alle gambe, le cause ed i rimedi più efficaci

Crampi alle gambe: ecco di cosa si tratta, quali sono i sintomi e i rimedi più efficaci.


Crampi alle gambe, cause – I crampi alle gambe rappresentano un problema purtroppo molto comune. Si tratta di una contrazione involontaria improvvisa e molto dolorosa, che colpisce generalmente la zona del polpaccio, il piede o la coscia. Questo disturbo può presentarsi sia di giorno che di notte, e può essere dovuto a svariate cause. Ecco quali sono e i rimedi più efficaci.

Guarda la galleria: Crampi alle gambe, cause e rimedi

Le cause dei crampi alle gambe

Crampi alle gambe possibili cause

I crampi alle gambe possono essere provocati da moltissime cause diverse, da quelle meno gravi a quelle più importanti, che andranno portate all’attenzione del medico. Fra le possibili cause dei crampi alle gambe troviamo ad esempio la gravidanza, l’età che avanza, il problema dei piedi piatti, ma anche patologie come il diabete, l’aterosclerosi o la trombosi. Fra le cause troviamo poi l’esecuzione di esercizio fisico pesante, uno stato di disidratazione, l’assunzione di alcuni tipi di farmaci, disturbi della circolazione, carenza di Potassio, Calcio, Sodio, Magnesio, Vitamine o altre sostanze.

I rimedi contro i crampi alle gambe

Crampi alle gambe, rimedi

E passiamo adesso ai rimedi per combattere i crampi alle gambe, fra i quali menzioniamo in primo luogo l’importanza di una corretta idratazione. Oltre a bere le giuste quantità di acqua, sarà inoltre importante mantenere un peso normale e mangiare in maniera sana ed equilibrata.

Rialzo sotto i piedi e massaggiare la parte

Crampi alle gambe, rialzo nel letto

Come abbiamo detto, i crampi possono colpire anche di notte, e sono davvero molto dolorosi e fastidiosi. In tal caso, sarà utile mettere un rialzo sotto i piedi quando andate a dormire. Se avete un crampo in questo esatto momento, prendete invece la parte interessata e cominciate a massaggiarla eseguendo dei movimenti delicati, fino a quando la contrazione non sarà sparita.

Fare stretching e sport regolarmente

A tal proposito, vogliamo consigliarvi una sequenza di esercizi per le gambe, ideali per migliorare la circolazione e per tenere quindi alla larga il problema dei crampi.

Doccia calda

Crampi alle gambe, doccia

Un altro rimedio usato per combattere i crampi alle gambe è quello di fare una doccia tiepida, in modo da rilassare la parte ed eliminare il dolore.

Integratori di sali minerali e aceto di mele

Crampi alle gambe, rimedi naturali

Per finire, il medico potrebbe consigliarvi di assumere degli integratori di sali Minerali, mentre un rimedio della nonna consiste nel prendere due cucchiai di aceto di mele, mescolarlo con un cucchiaino di miele e miscelare per bene con un bicchiere d’acqua calda. Bevete il tutto ed il gioco è fatto. Si tratta di un buon rimedio per tenere alla larga il fastidioso problema dei crampi.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog