I sintomi della spondilolistesi e la cura: quando l’operazione?

I sintomi della spondilolistesi e la cura: quando l’operazione?

La spondilolistesi è la condizione che definisce lo scivolamento delle vertebre una sull’altra: di norma colpisce la zona lombare.

La spondilolistesi è una patologia della colonna vertebrale. Come si manifesta? Le vertebre tendono a scivolare una sull’altra. Quando questo meccanismo avviene anteriormente si parla di anterolistesi, posteriormente si definisce retrolistesi, mentre lateralmente abbiamo una laterolistesi. Le vertebre più colpite sono di solito al quarta e la quinta lombare.

Come si manifesta? La lombalgia è il più comune dei sintomi e il dolore tende ad aumentare quando si estende il rachide e diminuisce quando si flette. Spesso i pazienti hanno anche dolore ai glutei e alle cosce, rigidità e tensione muscolare e debolezza negli altri. Ovviamente, è tutto estremamente variabile, anche perché il grado di scivolamento non è direttamente correlato con l’intensità del dolore. Alcune persone hanno manifestazioni simili alla sciatica e altre invece non sentono assolutamente nulla.

La terapia può comprendere diversi approcci: per controllare il dolore il medico di solito prescrive dei farmaci antinfiammatori. È molto importante fare un po’ di sport, di norma esercizi dolci, per potenziare la muscolatura addominale e per rieducare la postura. In alcune situazioni il busto ortopedico può regalare delle piacevoli sensazioni di sollievo.

Esiste un intervento chirurgico? Ovviamente sì, ma è consigliato sono nei casi più gravi, quando il dolore non più sopportabile e soprattutto se il trattamento riabilitativo non ha consentito una riduzione dei sintomi. Nei pazienti più giovani di solito si ripara il difetto, mentre negli anziani si preferisce la fusione, per evitare un ulteriore scivolamento.

Via | Noene Italia

Foto | Pinterest

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog