Troppo Candy Crush Saga, così uomo finisce per lesionarsi un tendine

Troppo Candy Crush Saga, così uomo finisce per lesionarsi un tendine

Ci si può fare male giocando con lo smartphone? Sì. Un uomo di quasi 30 anni è riuscito a lesionarsi un tendine esagerando con le partite a Candy Crush Saga.

Un passatempo semplice e apparentemente innocuo come giocare con il telefono portatile per un uomo si è rivelato molto rischioso. Un signore della California si è infatti lesionato un tendine del pollice per avere esagerato con le partite a Candy Crush Saga, il famoso game che ha conquistato generazioni intere.

Perché questa notizia è particolarmente interessante? Prima di tutto perché ci ricorda che un abuso è sempre un abuso e comporta dei complicazioni, anche gravi, per la salute e poi perché lesioni di questo genere, di solito, sono molto dolorose, mentre l’infortunato non sentiva nulla. Come mai? Alcuni videogame, a detta dei medici, agiscono come antidolorifici digitali (sono simili a una droga).

L’uomo (29 anni) ha ammesso con il medico di aver giocato per quasi 8 settimane tutto il giorno con il suo smartphone utilizzano la mano sinistra, mentre con la destra svolgeva altre mansioni (far da mangiare, scrivere, ecc). Il tendine rotto ora deve essere riparato con un intervento chirurgico.

Via | LiveScience

Foto | Pinterest

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog