Lombalgia notturna: cause, sintomi e rimedi

Lombalgia notturna: cause, sintomi e rimedi

Che cos'è la lombalgia notturna? Come si presenta, con quali sintomi e per quali cause? Scopriamo anche i migliori rimedi da mettere in atto.

La lombalgia notturna è un tipo di mal di schiena che si presenta soprattutto la notte, quando i pazienti sono a letto: l’unico modo per stare meglio sembra essere quello di alzarsi dal letto, per stare in posizione eretta. Come il normale mal di schiena, anche questa patologia si presenta con un dolore intenso, talvolta irresistibile.

Stare sdraiati quando si ha mal di schiena non fa sicuramente bene, anzi, potrebbe peggiorare la situazione: se poi la lombalgia è principalmente notturna, potete capire come sia difficile risolvere il problema in poco tempo. Non esistono posizioni migliori da adottare a letto: possiamo cambiare postura, ma il sollievo durare molto poco.

Per prevenire la lombalgia notturna, sarebbe bene assumere posture corrette durante il giorno, muovendosi e piegandosi per non sovraccaricare troppo la schiena. Sarebbe bene fare un po’ di attività fisica per poter rinforzare i muscoli e allenare il nostro corpo. In caso di dolore intenso, si possono prendere degli antidolorifici, ma sempre chiedendo consiglio al nostro medico curante.

Ricordiamoci, poi, che non dobbiamo sottovalutare la qualità del sonno: quando dormiamo la colonna vertebrale deve essere allineata, il materasso non deve essere troppo duro o troppo molle, ma di una buona consistenza che non ceda sotto il nostro corpo. Il cuscino, invece, deve sostenere il nostro collo.

Via | Isico

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog