Distorsione alla caviglia: cosa fare?

Distorsione alla caviglia: cosa fare?

Un piede in fallo per una piccola distrazione e la nostra caviglia si ritrova a soffrire per una brutta distorsione. Come si può affrontare questo problema nel modo corretto?

La distorsione alla caviglia non è un problema grave, ma doloroso e deve essere curato nel modo corretto, affinché l’articolazione non subisca un trauma. Come bisogna fare quindi se ci siamo accorti che la nostra non è una semplice storta ma una distorsione?

Prima di tutto bisogna identificare i sintomi: la caviglia si è immediatamente gonfiata, soprattutto nella zona davanti e vicino al malleolo. Camminare vi fa male, ma siete in grado di muoverla, nonostante il dolore.

  • Bisogna prima di tutto sedersi e sollevare la gamba
  • Bendate la caviglia con una fasciatura compressiva
  • State a riposo per un paio di giorni e ciò vuol dire evitare di camminarci sopra e soprattutto di caricare il peso del corpo sulla caviglia dolorante
  • Fate degli impacchi di ghiaccio ogni 30 minuti
  • Non mettere il ghiaccio direttamente sulla pelle, perché può causare bruciature da congelamento. Il consiglio è quello di avvolgere il ghiaccio in un panno o in un asciugamano, altrimenti utilizzate del ghiaccio sintetico.

Se la distorsione non è grave non avrete bisogno né di una benda né di una cavigliera. C’è da dire che una calza contenitiva o una scarpa di sostegno (no tacchi o ballerine) nelle settimane successive potrebbe essere d’aiuto per recuperare la forza e la stabilità dell’articolazione. Se ovviamente il dolore non dovesse passare o fosse eccessivo, potete andare in pronto soccorso o chiamare un ortopedico, potreste aver bisogno di una steccatura.

Foto | Pinterest

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog