Cancro, ecco il vaccino personalizzato contro il melanoma

Cancro, ecco il vaccino personalizzato contro il melanoma

I primi test dicono che è sicuro e che stimola una risposta immunitaria ampia e differenziata

Un gruppo di ricercatori della Washington University di St. Louis ha fatto un grande passo avanti nella messa a punto di un vaccino contro il cancro. In uno studio pubblicato su Science Express gli scienziati, guidati da Beatriz Carreno, sono infatti riusciti a scatenare una risposta immunitaria contro proteine mutate in cellule di melanoma (i neoantigeni) priva di effetti collaterali.

L’approccio proposto è del tutto personalizzato.

E’ possibile pensare a un neoantigene come a una bandiera su ciascuna cellula tumorale

spiega Carreno.

In ogni paziente il melanoma può avere centinaia di diverse bandiere (…). Noi siamo riusciti a identificare quelle presenti sulle cellule tumorali dei pazienti. Poi abbiamo creato vaccini personalizzati contro un gruppo selezionato di bandiere presenti sul tumore di ciascun paziente.

Come sottolinea Gerald Linette, coordinatore della ricerca, i risultati ottenuti sono ancora preliminari

ma l’ampia e notevole varietà della risposta dei linfociti T

sottolinea l’esperto

ci fa pensare che i vaccini abbiano un potenziale terapeutico.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Via | Washington University in St. Louis

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog