Il fibroadenoma al seno: cos’è e come si cura

Il fibroadenoma al seno: cos’è e come si cura

Il fibroadenoma al seno è un tumore benigno frequente soprattutto fra le donne di età inferiore ai 30 anni. Ecco quali sono i sintomi e qual è il trattamento più indicato.


Il fibroadenoma al seno è un tumore benigno che non necessariamente comporta un maggior rischio di sviluppare un carcinoma alla mammella. Si tratta di un tumore che si manifesta perlopiù durante l’età fertile della donna, e le cui dimensioni possono variare, ed aumentare in particolar modo durante il periodo della gravidanza. Le cause del fibroadenoma sono sconosciute, ma si ipotizza che a giocare un ruolo importante possano essere gli ormoni sessuali. Il tumore può essere riconosciuto dalla presenza di noduli isolati, che appaiono duri al tatto, e che possono muoversi facilmente sotto pelle.

I noduli non provocano generalmente dolore, e presentano dei margini ben definiti.

La diagnosi di fibroadenoma al seno andrà confermata mediante visita senologica, ecografia al seno e mammografia. Una diagnosi senza dubbio più precoce potrebbe essere garantita grazie a dei controlli regolari e alla preziosissima autopalpazione del seno (qui potete trovare le istruzioni utili per eseguirla in modo corretto).

Una volta accertata la natura benigna del fibroadenoma, il medico specialista potrà valutare diversi tipi di trattamento, da quello conservativo, che si basa su periodici controlli, al trattamento chirurgico, che andrà valutato nel caso in cui le dimensioni del tumore dovessero superare i 3 centimetri, e qualora la paziente dovesse lamentare sintomi dolorosi.

Trattamenti alternativi all’asportazione chirurgica, in fase di studio, consistono nella crioablazione (che prevede il trattamento della lesione mediante congelamento) e l’utilizzo di ultrasuoni ad alta intensità (HIFU).

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | Humanitas.it

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog