Il singhiozzo: cause e rimedi

Le cause di quel fastidioso disturbo che tutti abbiamo conosciuto sono ancora ignote, ma si sa di cosa si tratta e si conoscono anche alcuni rimedi di provata efficacia che affondano le radici nella notte dei tempi. D’altronde se si consigliano ancora, un motivo ci sarà.

Quando facciamo “hic” non succede altro che una temporanea disfunzione del diaframma che si contrae involontariamente durante la respirazione. Ciò è dovuto ad un’alterazione del nervo frenico che collega direttamente il cervello al diaframma, fortemente innervato.

Su Staibene i rimedi più noti per combatterlo, se si tratta di un episodio temporaneo come nella maggior parte dei casi. In caso di persistenza, invece, è bene rivolgersi ad un medico per scongiurare eventuali infiammazioni degli organi interni, anch’essi interessati al nervo frenico.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail