Limite d’età per il consumo di alcol: 18 anni

La proposta del ministro Livia Turco ha scatenato un vero e proprio vespaio. Con lo scopo di responsabilizzare i giovani sul consumo di alcol, secondo le parole del ministro, l’età limite per acquistare drink alcolici dovrebbe essere elevata da 16 a 18 anni. Di fatto, però, in quale locale il barista si rifiuta di servire un drink a chi dimostra anche meno di 16 anni? E verrà introdotto il controllo del documento, come negli USA?

Lo scetticismo è d’obbligo: basterà una misura repressiva che non sia seguita da un reale controllo a responsabilizzare i giovani? Non si dovrebbe partire da più lontano, per informare piuttosto che minacciare?

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail