Raucedine, quali le cause e i sintomi

Raucedine, quali le cause e i sintomi

Quali sono le malattie che possono manifestare come sintomo la raucedine?

L’abbassamento della voce si chiama raucedine e ha origini molto diverse. Ecco le principali cause e i sintomi.

La raucedine è un disturbo molto comune, caratterizzato dall’abbassamento del tono della voce. Le cause possono essere numerose, come un uso errato della voce stessa (tipico nei primi anni di vita del bambino) ma anche patologie a carico delle corde vocali (polipi, carcinomi, infiammazioni), del nervo laringeo ricorrente, della laringe o della trachea.

Ecco quindi le cause più frequenti:

  • Acromegalia
  • Aneurisma aortico
  • Bronchite
  • Diverticoli esofagei
  • Esofagite
  • Fibrosi Cistica
  • Gozzo
  • Ipotiroidismo
  • Laringite
  • Morbo di Hashimoto
  • Raffreddore
  • Tonsillite
  • Tumore dell’esofago
  • Tumore della tiroide
  • Tumori della laringe

Sintomi della raucedine:

  • abbassamento della voce
  • abbassamento del timbro
  • fatica a emettere suoni
  • spesso irritazione della gola
  • tosse
  • affanno

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog