I sintomi dell’adenomiosi, la diagnosi e la cura

I sintomi dell’adenomiosi, la diagnosi e la cura

L'adenomiosi è una condizione che comporta la formazione di tessuto endometriale all’interno delle pareti muscolari dell'utero. Ecco di cosa si tratta esattamente.

Con il termine adenomiosi si indica una condizione in cui il tessuto endometriale invade le pareti muscolari dell’utero, una condizione che si manifesta generalmente nelle donne che hanno già avuto dei figli. Tale condizione è di per sé innocua, ma può comportare l’insorgenza di sintomi molto fastidiosi, a causa dei quali potrebbe essere compromessa la qualità della vita di chi ne soffre. Fra i sintomi dell’adenomiosi si segnala in primis una forte sensazione di dolore presente durante tutta la durata del ciclo mestruale (dismenorrea).

Altri sintomi sono rappresentati dal sanguinamento tra i periodi mestruali, dolore durante i rapporti sessuali, ingrossamento dell’utero e formazione di coaguli di sangue durante il periodo mestruale.

Le cause di tale condizione rimangono tuttora sconosciute, mentre è emerso che a correre maggiori rischi sono – come dicevamo – le donne che hanno già partorito, o quelle che si sono sottoposte a degli interventi chirurgici all’utero.

La diagnosi di adenomiosi verrà eseguita dallo specialista mediante la valutazione dei sintomi lamentati dalla paziente, unita ad un esame pelvico, risonanza magnetica, ecografia dell’utero e – qualora fosse necessario – biopsia del tessuto endometriale.

Questa condizione tende a regredire spontaneamente con l’arrivo della menopausa.
Il trattamento risolutivo dell’adenomiosi consiste in un intervento di isterectomia (asportazione dell’utero), da eseguire qualora il dolore fosse troppo forte e qualora la menopausa molto distante. In alternativa, saranno consigliati trattamenti con farmaci anti-infiammatori e farmaci ormonali.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | Informazionimediche.com

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog