Vinoterapia, tutte le info in un libro

Ora non è che con la vinoterapia, voglio fare l'apoteosi dell'alcolismo ma siccome se ne parla tanto dei benefici del vino, ma anche dei danni, è giusto inquadrare la questione in maniera corretta, chiara e soprattutto documentata.

Ora se parliamo di terapie e dunque di vino come un farmaco, seppur naturale, dobbiamo capire a cosa fa bene e delimitare la quantità d'uso. Secondo la medicina naturale, il vino fa bene per la circolazione, la salute del sistema nervoso e digestivo, la pelle. Con differenze tra rosso e bianco, dolce e secco e con addirittura l'utilizzo cosmetico.

Tra i 100 e i 250 ml giornalieri sono le dosi consigliate, con la raccomandazione assoluta di scegliere vini di altissima qualità meglio se biologici. Un libro della Macrolibrarsi scritto da Mathilde Cathiard-Thomas e Corinne Pezard spiega tutto, titolo chiarissimo: la Vinoterapia, in salute con il vino e la vita.

  • shares
  • Mail