Halloween, attenzione a dolci e caramelle: troppi zuccheri fanno male

Halloween, attenzione a dolci e caramelle: troppi zuccheri fanno male

Troppi zuccheri fanno male alla salute, per questo in occasione di Halloween è bene fare estrema attenzione, soprattutto per i bambini impegnati con il giro "porta a porta" del classico "Dolcetto o scherzetto?".

Dagli Stati Uniti abbiamo ereditato la festa di Halloween e sempre dallo stesso paese la tradizione del “Dolcetto o scherzetto“, con bambini impegnati a bussare alle porte delle case per chiedere un dolcetto (e se non viene dato, scatta lo scherzetto). In America è una tradizione molto forte, mentre da noi ha preso piede ma in maniera decisamente più ridotta.

Attenzione, però, ai rischi che si possono nascondere dietro agli zuccheri contenuti in caramelle, leccalecca, cioccolatini che i nostri bambini (e anche noi adulti) andremo a mangiare. Troppi zuccheri fanno male alla salute: ovviamente non dobbiamo demonizzare caramelle e affini, una ogni tanto non può essere nociva, ma è l’abuso di questi dolcetti che può provocare danni ai denti dei più piccoli, soprattutto se non seguono le regole per una corretta igiene orale, e anche disturbi gastrointestinali non indifferenti se grandi e piccini fanno una scorpacciata di dolcetti.

Ma non è solo dalle caramelle che dobbiamo guardarci. Facciamo molta attenzione anche ai trucchi che andiamo ad utilizzare sul nostro volto per poterci trasformare in perfetti personaggi di Halloween: prodotti scadenti, non certificati e non sicuri potrebbero mettere a rischio la pelle delicata dei più piccoli e anche la nostra. Meglio spendere un po’ di più e utilizzare prodotti sicuri e con il marchio CE, testati clinicamente, per evitare eritemi, problemi di allergie o disturbi alla pelle ben più gravi. Ricordatevi anche di rimuovere il trucco a fine giornata, con un detergente delicato: in caso di fastidio, rimuoverlo immediatamente.

Il Ministero della Salute, da tempo, mette in guardia anche dai possibili rischi derivanti da maschere e costumi non a norma. Cercate prodotti con il marchio CE originale, perché le maschere e gli abiti potrebbero contenere sostanze chimiche non approvate in Europa. Trattandosi di materiale sintetico, attenzione anche al rischio “incendio”: tenetevi lontani da lumini, candele accese e altre fiamme, ampiamente presenti in ogni festa di Halloween che si rispetti.

A questo proposito, fate attenzione anche alle candele profumate che acquistate e accendete in casa: possono contenere sostanze chimiche nocive per la salute (e mi raccomando, accendetele sempre in zone sicure, lontano da tende o stoffe, e non lasciatele mai accese se uscite o andate a dormire)-

Si usano maggiormente a Carnevale, ma il ministero mette in guardia anche dalle bombolette di schiuma spray (se spruzzate negli occhi possono dare disturbi gravi come abrasioni corneali e cheratopatia puntata, senza dimenticare l’irritazione provocata ad occhi e e pelle dalle sostanze chimiche contenute).

Foto | da Flickr di somegeekintn

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog