Dieta Dukan, le ricette per la fase di consolidamento

Dieta Dukan, le ricette per la fase di consolidamento

La fase di consolidamento è la terza della dieta Dukan, in cui si cominciano a reintrodurre alcuni cibi prima proibiti ma in modo graduale, per evitare il recupero dei chili persi. Ecco qualche ricetta

La dieta Dukan, senza dubbio una delle più popolari al mondo, amata e seguita anche da molte dive dello showbiz, è un regime ipocalorico e iperproteico grazie al quale si possono perdere fino a 6 kg in un mese. Consta di 4 fasi, ovvero la fase 1 o di attacco, che dura dai 3 ai 5 giorni, la fase 2 o di crociera, che dura fino alla perdita dei chili in eccesso, la fase 3 di consolidamento e la fase 4 di stabilizzazione che permettono di reintegrare i cibi “proibiti” senza, però, riaccumulare i chili perduti.

Una dieta, la Dukan, oggetto di molte critiche perché basata sul meccanismo della chetosi, che di fatto comporta uno squilibrio fisico che se fa dimagrire, alla lunga può danneggiare alcuni organi come i reni.

La terza fase della Dukan, quella di consolidamento, permette di tornare a mangiare alcuni alimenti prima vietati del tuo, ovvero i carboidrati, ma in modo controllato. Questa fase ha una durata variabile, ovvero si conteranno 10 giorni per ogni kg perso. Il menù prevede gli alimenti delle due fasi precedenti a cui si aggiungeranno: 2 fette di pane integrale al giorno, 1 frutto al giorno, 40 g di formaggio a pasta cotta al giorno e 1 porzione di carboidrati (pasta, riso o patate) 2 volte alla settimana. Ecco alcune ricette da provare.

Spaghetti alla carbonara Dukan

Ingredienti: 200 g di prosciutto cotto magro, 40 g di parmigiano, 90 g di spaghetti integrali, cipolla, 1 uovo. Preparazione: tagliate a cubetti il prosciutto cotto, in una padella antiaderente fate rosolare insieme la cipolla tritata e il prosciutto in un cucchiaino d’olio extravergine d’oliva e poca acqua. Nel frattempo fate lessare gli spaghetti in abbondante acqua salata. In una ciotola sbattete l’uovo con il formaggio grattugiato, un po’ di sale e di pepe. Scolate la pasta al dente e fatela mantecare nella padella con gli ingredienti. A fuoco spento aggiungere l’uovo e amalgamate il tutto.

Cavolfiore al forno

Ingredienti (per due): 600 g di cavolfiore, 100 g di edamer (o groviera), 150 g di prosciutto cotto. Preparazione: lavate e riducete in cimette il cavolfiore, quindi lessatelo in acqua salata o al vapore per 15 minuti. Scolate l’ortaggio e disponete le cimette in una teglia antiaderente schiacciandole leggermente. Ricoprite lo strato di cavolfiore con le fette di edamer e di prosciutto e infornate a 200° finché il formaggio non si sarà sciolto

Polpette alla Dukan

Ingredienti: 50 g di macinato di manzo, 40 g di pecorino romano, 1 uovo, 1 spicchio di aglio, 40 g di pane integrale, 1 vasetto di passata di pomodoro, un quarto di cipolla, sale, pepe e prezzemolo. Preparazione: tritate aglio e prezzemolo e mescolate al pane e al formaggio grattugiati e al macinato di manzo. Lavorate l’impasto e formate delle palline non troppo grandi. In una padella antiaderente fate rosolare in poco olio e un po’ d’acqua le cipolla, unite la salsa di pomodoro e quindi le polpette. Insaporite di sale e di pepe e fate cuocere per circa 20 minuti-mezzora

Yogurt alle fragole

Ingredienti: 200 g di fragole fresche mature, 200 g di yogurt magro bianco, 25 gocce di aroma di caramello, 25 gocce di dolcificante. Preparazione: Tagliate le fragole e pezzi, insapori tele con il dolcificante e l’aroma al caramello e mescolatele allo yogurt in una coppetta. Fate riposare in frigo per una mezzora e gustate

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Fonte| DietaDukanRicette
Foto| via Pinterset

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog