Fotofobia, cause e sintomi della sensibilità degli occhi alla luce

Fotofobia, cause e sintomi della sensibilità degli occhi alla luce

La fotofobia è un particolare disturbo che si manifesta con un'elevata sensibilità alla luce naturale e artificiale: ecco quali sono le sue cause, i suoi sintomi e come può essere curata.

La fotofobia è un disturbo che si manifesta quando soffriamo di ipersensibilità oculare: proviamo un fastidio intenso, che non può essere tollerato, quando i nostri occhi vengono esposti alla luce del sole o ad un’illuminazione artificiale molto forte. Spesso si tratta semplicemente di fastidio e disagio, anche se talvolta il soggetto può lamentare dolori più o meno intensi. Ma per quale motivo si presenta questo disturbo?

La fotofobia è provocata da un’eccessiva stimolazione dei fotorecettori retinici, quando la luce entra nell’occhio: viene generato un impulso elettrico che viene trasmesso al cervello, attraverso le fibre del nervo ottico, che rimanda una situazione di disagio, di fastidio. Le persone che ne soffrono non riescono a stare senza occhiali completamente scuri di fronte a fonti di luce troppo intense.

Si può soffrire di fotofobia in caso di infiammazione e infezione dell’occhio, quando questa parte del corpo è già messa a dura prova (si può manifestare, ad esempio, in caso di uveiti, congiuntiviti, cheratiti, glaucoma congenito o in presenza di traumi). La fotofobia può essere associata a stati febbrili, cefalee e in caso di meningite. E’ più frequente nei soggetti con occhi chiari, che soffrono di cataratta, di distacco della retina e spesso è presente nelle persone affette da albinismo.

Inoltre la fotofobia può essere provocata da irritazioni provocate dall’uso di lenti a contatto o in caso di interventi di chirurgia refrattiva, oltre che essere causata dall’uso di alcuni farmaci, come i cicloplegici e alcuni antibiotici.

Come si cura la fotofobia? Prima di tutto va trattata e curata la causa che l’ha scatenata e per alleviare un po’ il fastidio bisogna usare occhiali da sole molto scuri, con protezione contro i raggi ultravioletti.

Foto | da Flickr di talzz

Via | iapb

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog