I 10 alimenti che contengono proteine per dimagrire

I 10 alimenti che contengono proteine per dimagrire

I cibi proteici richiedono un dispendio notevole di energia per essere metabolizzati, e pertanto sono suggeriti nelle diete dimagranti. Ecco la lista dei 10 alimenti che contengono proteine da portare in tavola

Molte persone che cercano di dimagrire si avvicinano alle diete iperproteiche, ma spesso non sanno per quale ragione gli alimenti ricchi di proteine siano in grado di aiutarli a perdere peso.

Lasciando da parte, però, quei regimi sbilanciati che si basano solo ed esclusivamente su queste fonti nutritive, abolendo del tutto i carboidrati e riducendo al minimo i grassi, in una dieta equilibrata ma ipocalorica, l’apporto delle proteine è, effettivamente, essenziale. Questo effetto “snellente” è legato al processo digestivo di queste sostanze.

A differenza dei glucidi, o zuccheri, che si metabolizzano rapidamente e che vengono convertiti in energia, le proteine sono piuttosto difficili da “scindere” in elementi più semplici tali da poter essere assorbiti, e per questa ragione il nostro corpo spende molte energie per assimilarle, generando una notevole quantità di calore. In pratica, possiamo dire che una parte delle calorie presenti nell’alimento proteico vengono impiegate immediatamente solo per il suo metabolismo.

Quando consumiamo cibi a base glucidica, come pane, riso o pasta, e li associamo alle proteine (ad esempio condendoli un sugo di carne, di uova, o di pesce), ne abbassiamo il computo calorico. Questo, però, non deve spingerci ad esagerare, consumando troppe proteine per il nostro fabbisogno, magari ricavate da fonti animali che, come sappiamo, se in eccesso nella dieta possono invece danneggiare la nostra salute.

Come sempre quando si parla di nutrizione, equilibrio e misura sono i fattori che contano, così come la varietà. Le fonti proteiche sono sia animali che vegetali, e per poter ottenere un buon effetto dimagrante, dobbiamo alternarle nella nostra alimentazione settimanale. Ecco su cosa puntare:

  1. Carni bianche magre. Pollo, coniglio, tacchino, vitello, cucinate in modo leggero e associate alle verdure, sono una eccellente fonte proteica ideale nelle diete dimagranti. Da consumare 3 volte a settimana
  2. Uova. Perfette abbinate ai carboidrati. Da consumare 3-5 volte a settimana
  3. Pesce. Va bene tutto, dai frutti di mare ai molluschi, fino ai pesci “nordici” come merluzzo e salmone. Un buon piatto dietetico e nutriente? Il sushi! Da consumare 3-4 volte a settimana
  4. Legumi. E’ un alimento completo, ricco di proteine ma anche di vitamine e di minerali. Da consumare anche tutti i giorni nella porzione di una manciata
  5. Derivati della soia come latte, tempeh e tofu. Sono prodotti leggeri, ricchissimi di proteine e perfetti anche per gli intolleranti al lattosio. Da consumarsi 4-5 volte a settimana
  6. Seitan. Nutrientissimo, questo derivato del glutine serve per preparare alimenti simili alla carne. Da mangiare in alternanza con la carne o anche in sostituzione per chi segua una dieta vegana
  7. Bresaola e prosciutto crudo senza o con poco grasso. Sono bune fonti di proteine, digeribili e sani, ma, come sempre quando si parla di salumi, non più di 1-2 volte a settimana
  8. Yogurt e ricotta. Sono tra le migliori e più salutari fonti proteiche derivanti dal latte. Si possono consumare anche ogni giorno, meglio se a colazione
  9. Funghi. Non tutti lo sanno, ma i funghi sono tra le migliori fonti proteiche vegetali che esistano in natura. Inoltre sono ipocalorici e contengono vitamine (come la D) e minerali. Da consumarsi anche ogni giorno, senza esagerare con le quantità
  10. Frutta secca in guscio. Oltre a contenere ottimi “grassi buoni”, la frutta secca in guscio è una buona fonte proteica. Per uno spuntino spezzafame, dunque, via libera a noci, mandorle o pistacchi (ma non più di 2-3 frutti al giorno)

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog

Cosa succede quando trattieni il respiro