Tiglio, le proprietà per le cure naturali

Tiglio, le proprietà per le cure naturali

Scopriamo le proprietà officinali del tiglio, e i benefici per la salute e il benessere

Il tiglio è una bellissima pianta dalle notevoli propretà officinali e curative, ricca com’è di principi attivi in grado di alleviare disturbi molto diversi tra di loro.

Sono soprattutto i fiori, le foglie e le gemme del tiglio che contengono sostanze benefiche per il nostro organismo, tra cui flavonoidi e cumarine (potenti antinfiammatori e antiossidanti), mucillagini e oli essenziali balsamici, tannini e zuccheri.

Le virtù terapeutiche della pianta del tiglio sono note da tempo, soprattutto quelle rilassanti sul sistema nervoso affini alle prorietà della camomilla. Bevande, infusi a base di tiglio (peraltro anche molto gradevoli al gusto), infatti, sono da sempre stati usati per combattere stati di nervosismo, stress, ansia e mal di testa, ma soprattutto disturbi del sonno e insonnia.

Il tiglio agisce anche sulla circolazione, di cui abbassa la pressione in modo naturale, e pertanto è indicato proprio a chi soffra di ipertensione o, in generale, di palpitazioni e tachicardia da ansia. Il tiglio sotto forma di gemmoderivato o macerato glicerico (in gocce), svolge notevoli azioni benefiche sull’organismo.

Ha un effetto rilassante, sedativo e antispastico, e infatti è consigliato anche per chi soffra di sindrome del colon irritabile perché aiuta a ritrovare la naturale funzionalità intestinale e ridurre crampi e gonfiore. Gli infusi di tiglio sono inoltre ottimi anche per curare malattie dell’apparato respiratorio, specie nei bambini, come il raffreddore con congestione nasale, tosse con catarro e mal di gola.

Le mucillagini in esso contenute svolgono funzione antinfiammatoria, mucolitica ed espettorante. Il tiglio ha anche delle proprietà utili in campo estetico. Ad esemepio, impacchi di infuso di tiglio su occhi arrossati e stanchi sono un toccasana, mentre l’acqua di tiglio adoperata come tonico dopo la pulizia del viso purifica le pelle e calma gli arrossamenti.

Foto| via Pinterest

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog