Bambino di 8 mesi che pesa 20 chili, adesso è fuori pericolo

Bambino di 8 mesi che pesa 20 chili, adesso è fuori pericolo

Un bambino di soli 8 mesi che pesa già 20 chili: ecco la scioccante storia di Santiago Mendoza.

Non ha neanche un anno il piccolo Santiago Mendoza, e pesa già 20 chili, ovvero quanto dovrebbe pesare un bambino di circa 6 anni. La storia del piccolo Santiago aveva lasciato tutti senza parole. Il bambino colombiano di appena otto mesi è stato ricoverato in ospedale con la massima urgenza proprio a causa del suo peso. La cosa più preoccupante sta nel fatto che il peso eccessivo del piccolo non è dovuto a qualche malattia genetica oppure a qualche disfunzione del metabolismo.

A spiegare come stanno le cose ci avrebbe pesato infatti la stessa madre di Santiago, che interrogata sulla questione avrebbe ammesso: “Tutte le volte che piangeva gli davo da mangiare”.

Insomma, a quanto pare al piccolo sarebbe stato dato troppo cibo, e questo, unito ad una completa assenza di attività motoria, ha severamente peggiorato le sue condizioni di salute, tanto che la stessa donna avrebbe ammesso di non riuscire ad uscire da casa, visto il peso raggiunto dal piccolo e le continue attenzioni che doveva riservagli.

Adesso sembra che il piccolo Santiago sia finalmente fuori pericolo, ma dovrà necessariamente perdere 8 chili. Trasferito presso un ospedale a Bogotà, e curato dai volontari del Medellin Chubby Hearts, il piccolo sarebbe stato infatti sottoposto ad un, a dir poco necessario, programma di perdita di peso.

Intanto i medici non escludono la possibilità che il paziente debba sottoporsi anche ad interventi specifici, come spiega il dottor Cesar Ernesto Guevar, il quale sottolinea che il piano di recupero per il piccolo dovrà essere a lungo termine, e dovrà prevedere non solo una corretta alimentazione, ma anche istruzione ed attività fisica adeguate.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

via | Tgcom24

Foto | YouTube

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog