Quale gelato mangiare se si è a dieta?

gelatoQuesta sarà una domanda che tutte noi ci saremo poste almeno una volta nella nostra vita. Innanzitutto, chi è a dieta, può mangiare il gelato? Con che frequenza? E quali gusti sono da preferire?

Il gelato allo yogurt è sicuramente il più light; è composto solo da yogurt, saccarosio e fruttosio, quando non contiene latte aggiunto e fornisce solo 100 calorie per etto.

Tutte noi sappiamo che anche il gelato alla frutta è tra i più leggeri che esistono, anche se il suo valore nutrizionale e calorico dipende molto dagli ingredienti utilizzati. Comunque un gelato al limone o alla fragola, tra i più leggeri, fornisce 130 calorie ogni 100 grammi, mentre se si cambia tipo di frutta e si va sul cocco o la banana, avremo almeno 50 calorie in più per ogni etto consumato. Come tutte le cose, l'importante è mangiarne in quantità moderate ed evitarlo di sera, soprattutto dopo aver già cenato.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: