Il cibo spazzatura fa ingrassare anche i bambini che fanno sport

Il cibo spazzatura fa ingrassare anche i bambini che fanno sport

Non è vero che fare sport compensa l'alimentazione "spazzatura": ecco cosa emerge da un interessante studio

Il cibo spazzatura fa ingrassare i bambini e gli adolescenti, anche quelli che fanno più sport! A sottolinearlo sarebbe stata una nuova ricerca condotta su un campione di 224 giovani adolescenti, i quali sarebbero stati monitorati ed analizzati per quanto concerne la loro massa grassa, la massa muscolare, le abitudini alimentari e la quantità di attività fisica svolta. Ebbene, stando a quanto emerso dalla ricerca, sembrerebbe che chi mangia troppo “junk food” (noto anche come “cibo spazzatura”) tenderebbe ad avere lo stomaco più “rotondo”, e questo avverrebbe indipendentemente dalla quantità di sport svolta. 

Peraltro, come sottolineano gli esperti, quello dell’adolescenza è un periodo molto complicato per i ragazzi, i quali iniziano a fare le loro scelte in merito allo stile di vita e in merito all’alimentazione, e come se non bastasse, abbandonano man mano sempre più gli sport.

 

A dire la sua in merito ai risultati emersi sarebbe stato il Dottor Idoia Labayen, membro dell’Università dei Paesi Baschi, che attraverso le pagine della rivista “Clinical Nutrition” ha fatto sapere: “Fino ad ora si pensava che chi seguiva una dieta squilibrata, in qualche modo potesse compensare facendo molto esercizio fisico, ma con questo studio abbiamo dimostrato che le cose non stanno esattamente così”.

 

I rischi che corrono coloro che eccedono nell’assunzione di cibi grassi e di cibo spazzatura sono peraltro davvero molti, a cominciare dal rischio di soffrire, un giorno, di problemi cardiovascolari, diabete, pressione alta e colesterolo alto. Insomma, secondo gli esperti, sembra che il solo modo per combattere l’obesità e le tante malattie ad essa collegate, sia quello di seguire una dieta a basso contenuto di grassi e fare molta attività fisica!

 

via | DailyMail

Foto | da Pinterest di Hello Wendy

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog