Alimentazione sana, la frutta secca fa bene alla linea

Alimentazione sana, la frutta secca fa bene alla linea

Mantenere la linea è più facile grazie alla frutta secca? Ecco cosa è emerso da un recente studio

Mangiare bene fa stare bene, e nella nostra sana alimentazione non può assolutamente mancare … la frutta secca. A raccomandarla sarebbero stati i membri dell’Università della California, secondo i quali, mangiare ogni giorno una manciata di noci, nocciole, mandorle o altri tipi di frutta secca, non solo allungherebbe la vita (come dimostrato da un precedente studio), ma aiuterebbe a mantenere la linea,  e terrebbe alla larga anche il rischio di malattie gravi, come ad esempio il diabete

Per giungere a tale conclusione, gli esperti avrebbero preso in esame i dati relativi a un campione di più di 800 persone, le quali sarebbero state divise in base al consumo che facevano di frutta secca.

 

Ebbene, stando a quanto emerso dalle analisi, sembrerebbe che le persone che consumavano un po’ di frutta secca ogni giorno erano anche quelle che presentavano una probabilità inferiore dal 37 al 46 % di essere obese. Ma non è tutto! Stando a quanto emerso infatti, gli assidui consumatori di frutta secca avrebbero anche corso meno rischi di soffrire di malattie molto serie, come spiegano gli stessi esperti sulle pagine della rivista PLOS ONE.

 

Secondo i ricercatori, sembrerebbe infatti che i consumatori più assidui di frutta secca avrebbero visto ridursi considerevolmente il rischio di soffrire di sindrome metabolica, grave patologia che rappresenta l’anticamera del diabete, e che è peraltro anche associata a un più elevato rischio di patologie cardiovascolari.

 

“Il segreto della frutta secca sulla linea – spiegano gli esperti –  potrebbe trovarsi nel suo alto contenuto di grassi insaturi, che fanno bene, e in proteine che aumentano il senso di sazietà e quindi inducono a mangiare meno“.

 

Foto | da Pinterest di MMr Banq

via | Farmacia.it, Ansa

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog