Curare la calvizie con i migliori rimedi naturali

Calvizie: i rimedi naturali funzionano davvero? La risposta è si. Ecco qualche consiglio per voi.

Rimedi naturali calvizie

Quello della calvizie è un problema che riguarda nella maggior parte dei casi gli uomini, ma spesso sono anche le donne a dover affrontare un problema del genere, un problema che - chi ne soffre lo sa bene - provoca non pochi disagi. Ma come fare a correre ai ripari? In commercio esistono moltissimi prodotti che promettono capelli folti e robusti come non mai. Fin troppo spesso questi prodotti non mantengono la promessa fatta, non è forse vero? Che fare quindi?

Se vi siete resi conto di perdere davvero troppi capelli, la primissima cosa da fare è agire il prima possibile. Non temporeggiate, poiché la situazione potrebbe solo peggiorare. In primo luogo, dovreste cercare di scoprire quale sia l’origine della vostra perdita di capelli. Una mancanza di ferro, il forte stress e quant’altro, potrebbero infatti essere alla base del vostro problema.

Detto questo, passiamo a qualche rimedio della nonna contro la calvizie, rimedi utilissimi sia “per lui” che “per lei”.

In primo luogo, non maltrattate i capelli. In che senso? Nel senso che l’utilizzo di tinture, gel e prodotti vari andrebbe ridotto al minimo indispensabile, e quando è necessario, dovreste utilizzare prodotti non aggressivi. Detto questo, eseguite un massaggio del cuoio capelluto (potrete farlo voi stessi) ogni sera, magari applicando un impacco creato mescolando del succo di aglio, zenzero e cipolla. Tenete in posa per un’oretta, poi lavate per bene i capelli, usando naturalmente uno shampoo adatto.

Contro la caduta di capelli in molti consigliano anche di applicare un impacco a base di seme di lime e pepe nero macinato. Anche questa volta, massaggiate per qualche minuto e tenete in posa per 10 - 15 minuti. Poi lavate per bene la testa.

Infine, quando uscite da casa, che sia estate o inverno, cercate di indossare sempre un cappellino, per evitare che i capelli vengano aggrediti dal sole cocente e quant’altro.

Foto | da Pinterest di Ayushveda Buzz
via | Inerboristeria

  • shares
  • Mail