Televisione, le serie tv creano dipendenza come le droghe?

Televisione, le serie tv creano dipendenza come le droghe?

Dipendenza da serie tv? Gli esperti sostengono che è possibile. Ecco cosa rivela un'interessante ricerca

“Quella serie tv è come una droga per me”. Vi è mai capitato di pensare una cosa del genere? Ebbene, a quanto pare non vi sbagliavate poi molto! Le serie televisive potrebbero infatti creare dipendenza quasi come una droga, ed a confermarlo sarebbe stata addirittura una ricerca condotta dalla Neuromarketing Labs e commissionata nientemeno che dalla Fox e dalla Vodafone. 

Ebbene, stando a quanto emerso, pare proprio che le vostre serie tv preferite possano provocare proprio dipendenza, con effetti tipici come ad esempio un aumento del battito cardiaco, sudorazione abbondante, tachicardia, variazioni nei livelli ormonali, aumento della temperatura corporea e così via. Sintomi di questo tipo dipenderebbero naturalmente da cosa si sta guardando ed anche da qual è la risposta ormonale da parte dell’organismo di chi guarda.

 

Per giungere a tale conclusione sarebbero stati presi in esame i dati relativi a un campione di 74 membri di entrambi i sessi e di età compresa fra i 18 e i 74 anni, i quali avrebbero assistito a degli spezzoni di alcune delle più famose serie televisive. Allo stesso tempo, gli esperti avrebbero preso nota dei dati relativi a temperatura corporea, attività cerebrale, pressione sanguigna, frequenza respiratoria e i movimenti oculari dei soggetti.

 

Ebbene, stando a quanto emerso sembra che quando uno spettatore guarda una serie gradita, in lui si registrerebbero sintomi simili a quelli presenti in un soggetto che assume una sostanza che crea dipendenza. In linea generale, pare che le serie maggiormente gradite dal pubblico siano quelle che provocano delle emozioni forti (sia in senso positivo che in senso negativo). Qualora però dovessimo guardare una serie di cui non ci importa, pur essendo “emozionante”, in noi non si registrerebbe alcun “sintomo” a livello fisico.

 

via | La Stampa

Foto | da Pinterest di Baylea Payne (TBCI)

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog