Fumo di narghilè più dannoso della sigaretta

narghilèSembra un paradosso ed invece è vero. Contrariamente a quanto si pensa, fumare il narghilè, detto anche shisha o pipa ad acqua ed esportato dagli antichi Egizi, può rappresentare un rischio per la salute addirittura maggiore rispetto al fumo di sigaretta.

Per essere più precisi, secondo l’Organizzazione mondiale della sanità, fumare questa speciale pipa equivarrebbe ad inalare ben 100 sigarette. E quanto affermato è sicuramente un dato sorprendente, se si considera che la pratica si sta diffondendo sempre di più in Occidente.

La nazione in cui viene fumato maggiormente ad oggi è il Canada, dove il 25% dei ragazzi tra i 18 e i 25 anni ne fa uso abitualmente. Uno studio recentemente apparso su “Pediatrics” ne ha sviluppato tutte le conseguenze: oltre al rischio di tumore, si potrebbe andare incontro ad infezioni, dovute al facile passaggio di batteri da una persona ad un’altra.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: