Denti, il formaggio aiuta a combattere la carie

Ad entrare in gioco sarebbero sia la masticazione, sia alcune sostanze presenti in questo latticino, che ha proprietà non eguagliate da latte o yogurt

formaggio carie

Formaggio contro la carie: è questa la proposta dell'Academy of General Dentistry, associazione di dentisti statunitense che ha pubblicato sulle pagine della sua rivista clinica, General Dentistry, i risultati di uno studio secondo cui questo derivato del latte contribuisce a mantenere i valori di pH nella bocca a livelli non dannosi per lo smalto e potrebbe proteggere la superficie dei denti grazie ad alcuni suoi componenti.

In generale, la bocca ha uno strumento naturale per mantenere costante la sua acidità: la saliva. Se, però, il pH della cavità orale scende al di sotto di 5,5 il rischio di erosione dello smalto aumenta. Viceversa, come ha spiegato Vipul Yadav, autore principale dello studio in questione,

tanto più il pH è superiore a 5,5, tanto minore è la probabilità di sviluppare delle carie.

Per questo motivo Yaday e colleghi hanno misurato il pH della placca dentale di 68 ragazzi di età compresa fra i 12 e i 15 anni prima e dopo il consumo di formaggio, latte o yogurt senza zuccheri. Dopo averli lasciati mangiare o bere per 3 minuti, ai ragazzi è stato chiesto di sciacquarsi la bocca. Più tardi, per la precisione 10, 20 e 30 minuti dopo aver finito di mangiare o di bere, i ricercatori hanno effettuato le misurazioni.

E' stato, così, scoperto che mentre il latte e lo yogurt senza zuccheri non fanno variare l'acidità della cavità orale, il consumo di formaggio porta ad un aumento graduale del pH, che con il passare del tempo è risultato essere sempre più elevato.

I dati raccolti hanno portato gli autori ad ipotizzare che il consumo di formaggio protegga dalla carie perché masticarlo stimola la produzione di una maggiore quantità di saliva, con conseguente innalzamento del pH. Tuttavia i ricercatori non escludono nemmeno che diversi composti presenti in questo latticino possano aderire allo smalto e proteggerlo ulteriormente dagli acidi.

Per questo motivo secondo Seung-Hee Rhee, portavoce dell'Academy of General Dentistry

i latticini non sono solo un'alternativa salutare agli snack ricchi di carboidrati e di zuccheri, ma possono anche essere considerati uno strumento per prevenire le carie.

Via | Science Daily
Foto | da Flickr di See-ming Lee 李思明 SML

  • shares
  • Mail