Dormire meno di 6 ore aumenta i rischi per il cuore delle donne

Il cuore delle donne che dormono meno di sei ore per notte e che si svegliano sempre molto presto la mattina è maggiormente a rischio di ammalarsi rispetto a quello di donne che, invece, dormno di più.

dormire poco

Dormire poco di notte fa male. Ormai lo sappiamo. Ma una recente ricerca scientifica ha dimostrato che le donne che dormono meno di sei ore a notte e che si svegliano presto la mattina sono maggiormente a rischio di soffrire di problemi a carico del cuore. Dormire poco fa male alla salute, ecco perché è bene seguire alcuni suggerimenti per poter riposare meglio.

Dormire poco, infatti, aumenta i livelli di infiammazione nelle donne che soffrono di malattia cardiaca: tale relazione non è stata individuata invece negli uomini. La ricerca è stata condotta su un campione di 700 persone, seguite per 5 anni negli Stati Uniti d'America: i risultati sono chiari, dormire poco, meno di sei ore per notte, e svegliarsi troppo presto possono compromettere la salute del cuore delle donne, peggiorando eventuali malattie cardiache presenti.

I risultati sono stati pubblicati sulla versione online del Journal of Psychiatric Research:

L'infiammazione è un noto fattore legato alla salute cardiovascolare: ora abbiamo la prova che il dormire poco sembra giocare un ruolo più importante di quello che avevamo precedentemente pensato.

Come fare per cercare di rimediare? Uno stile di vita sano, una corretta alimentazione, un po' di attività fisica e l'abolizione di alcol e fumo possono influire positivamente anche sulle nostre abitudini, in particolare sulla qualità del riposo notturno. Dormire almeno 8 ore per notte è indispensabile, ne va della nostra salute!

Via | Dailymail

Foto | da Flickr di relaxing music

  • shares
  • Mail