5 frutti ricchi di zuccheri da conoscere

5 frutti ricchi di zuccheri da conoscere

5 frutti ricchi di zuccheri da conoscere e consumare con moderazione, specie in caso di diabete, per evitare rischi per la salute.

Tutti sappiamo come mangiare frutta e verdura sia altamente consigliato dai nutrizionisti, ma ciò non vuol dire che se ne possa abusare. In particolare, alcuni frutti sono più ricchi di zucchero di altri e andrebbero consumati con moderazione. Già, perché non basta che si tratti di un alimento sano per poter fare bene alla salute, ma se ne devono anche considerare i valori nutrizionali apportati. Troppi zuccheri, ad esempio, non fanno bene in generale, e più in particolare ai diabetici. Lungi dal voler riportare, qui, una tabella degli zuccheri nella frutta e del loro indice glicemico, vi segnaliamo semplicemente 5 frutti dall’alto contenuto di zucchero che dovete conoscere.

5 frutti ricchi di zucchero da conoscere

5 frutti ricchi di zuccheri

  1. Mango. Il mango contiene 14 grammi di zucchero su 100 grammi (tenete conto che, sempre in tema di frutta tropicale, la papaya ne contiene la metà). E’ utile, tuttavia, come alimento antinfiammatorio ed è ricco di fibre, vitamine e sali minerali.
  2. Banane. Le banane costituiscono dei frutti molto amati dai bambini, dagli studenti e dagli sportivi. Fonte di potassio, sono ottime per una merenda sana. Contengono 12 grammi di zucchero su 100, che non sono tantissimi, è vero. Ma ciò che le rende un alimento da consumare con moderazione da parte dei diabetici è l’alto indice glicemico (50).
  3. Pere. Le pere sono tra i frutti con la più alta concentrazione di fruttosio. Se vi è capitato almeno una volta di avere avuto problemi nella loro digestione sappiate che, probabilmente, sono stati dovuti alla difficoltà per il corpo di riuscire ad assorbirlo tutto. Alternate alle pere mature delle mele croccanti.
  4. Datteri. I datteri contengono più di 30 gr di zuccheri per 100 gr di prodotto e sono anche abbastanza calorici. Non si tratta di un frutto dietetico, ma può essere utilizzato per dolcificare in alternativa allo zucchero o come base per numerosi dolci healthy.
  5. Uva. L’uva contiene 16 gr di zuccheri su 100. E’ ricca di proprietà benefiche ma, nonostante le relativamente poche calorie, è composta per il 96% da carboidrati ed ha un alto indice glicemico. Senza esagerare, si può beneficiare del suo alto potere depurativo e detossificante.

Photo | Pixabay

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog