Come proteggere le orecchie in aereo

Quando la pressione di un luogo varia il corpo umano ne risente, e così come avviene in aereo, quando la pressione cambia troppo rapidamente, il disturbo si manifesta con un dolore alle orecchie. Per proteggere le orecchie dai cambiamenti di pressione ed evitare il dolore bastano alcuni piccoli accorgimenti.

Per chi soffre di mal d'orecchio in aereo, in particolare nella fase di atterraggio, è utile avere a portata di mano una gomma da masticare o una caramella da succhiare durante la fase critica. L'esperto nel video consiglia anche di non tapparsi il naso e soffiare come se si volesse spingere fuori l'aria, perché potrebbe peggiorare la situazione. Una volta a terra è fondamentale pulire bene le orecchie e farlo con la massima attenzione, meglio se con il metodo della candela.

Se viaggiate spesso in aereo e non avete ancora trovato una soluzione al fastidio derivante dagli sbalzi di pressione, trovate qui altre indicazioni su cosa fare contro il mal d'orecchio in aereo.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: