Niente ceretta alle più piccole

depilazioneLa notizia arriva dall'Australia, paese in cui sempre più madri conducono le loro figlie, di soli 9 - 10 anni addirittura dall'estetista per una depilazione duratura alle gambe come la ceretta.

Questa cattivissima abitudine ha suscitato delle vere e proprie polemiche, tanto da indurre il Ministro dei Servizi alla comunità a decidere di intervenire, invitando le madri in questione a non spingere le proprie bambine a voler imitare modelle o personaggi famosi visibili in Tv o sulle riviste.

Oltre che di eccessiva attenzione alla bellezza, il Ministro, che è tra l'altro una donna, ha condannato la sessualizzazione precoce, che potrebbe portare le ragazzine a pesanti stati di ansia, a depressione o a disturbi dell'alimentazione. E a condividere questa saggia opinione, si sono ritrovati anche la maggior parte degli australiani.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail