Oggi le vertigini si curano con l'iPhone



L’idea è venuta a Matthew Bromwitch e secondo l'articolo dell'Ottawa Citizen ha già messo in vendita il programma sul sito della Apple: un’applicazione iPhone per curare le vertigini.

Secondo quanto afferma il medico canadese il principio è semplice: si prende il telefono e lo si appoggia sulla fronte del paziente, seguendo le istruzioni dell'applicazione. Questo darebbe un sollievo immediato.

Il programma utilizza l'accelerometro presente nell'iPhone per aiutare il paziente a eseguire la manovra di Epley, che cura le più comuni forme di vertigine.

Dopo che il medico ha applicato sulla fronte del paziente il dispositivo, sullo schermo appaiono le istruzioni da seguire per fargli ruotare e piegare la testa. L'accelerometro è in grado di stabilire se la manovra è eseguita correttamente.

Funzionerà davvero? Allora non basta altro che provarci. Aspettiamo i vostri resoconti.

Foto: Bruno Schlumberger

  • shares
  • Mail