Il benessere in ufficio è tutta questione di illuminazione

Il benessere in ufficio è tutta questione di illuminazione

Stare bene al lavoro è possibile, è tutta una questione di illuminazione: uno studio spiega il perché

Come creare una condizione di benessere in ufficio? Semplice, è tutta una questione di illuminazione! Che la luce naturale (o per meglio dire, la luce solare) fosse davvero importantissima per il nostro benessere, era già un fatto noto, ed a quanto pare questo vale anche per coloro che lavorano in un ufficio. Spesso tendiamo infatti a rimanere per intere giornate chiuse in stanze illuminate con la sola luce artificiale: ebbene, tutto ciò non fa affatto bene alla nostra salute, sia a quella fisica che a quella mentale. 

A renderlo noto sarebbero stati i ricercatori della “Northwestern University” di Chicago, che attraverso uno studio hanno constatato che, in effetti, la luce naturale influenzerebbe moltissimo la qualità della vita, anche sul posto di lavoro.

 

Allo studio avrebbero preso parte 49 impiegati d’ufficio, dei quali 27 hanno lavorato in uffici dotati di finestre, ed i restanti 22 in uffici senza finestre. Secondo quanto emerso dalle analisi, pare che i soggetti che hanno lavorato nell’ufficio dotato di finestre, avrebbero usufruito del 173% in più di esposizione alla luce solare durante l’orario lavorativo, e di conseguenza, avrebbero anche dormito mediamente 46 minuti in più per notte rispetto a chi ha lavorato in uffici senza finestre. Ma non finisce qui! Coloro che hanno usufruito della maggior quantità di luce diurna, avrebbero anche svolto una maggiore attività fisica rispetto ai colleghi.

 

Insomma, per migliorare la qualità della vita dei lavoratori non bisognerebbe far altro che porre l’attenzione “sull’esposizione alla luce e livelli di illuminazione negli uffici attuali, – spiega il dottor Ivy Cheung, coautore dello studio – così come nella progettazione di uffici futuri”.

 

Foto | da Pinterest di Vintage-Home

via | La Stampa

Seguici anche sui canali social

I Video di Benessereblog