Come si usa l'amazake

riso bollitoAbbiamo visto cos'è l’amazake e come si prepara in casa, ma come possiamo usarlo nello specifico oltre che come sostituto dello zucchero? In Giappone si usa berlo sciolto in acqua calda, come bevanda per ristorarsi, simile al sakè.

Ma si può aggiungere in altri tipi di bevande calde o fredde a piacimento, sostituendo appunto i dolcificanti tradizionali, con il vantaggio di poterne usare meno e di fruire delle proprietà di fibre e vitamine del gruppo B che contiene.

Si può però utilizzare anche per preparare dolci e budini o per un pinzimonio agrodolce perfetto per le verdure crude o per condire le insalate miste. Dolcifica infusi e tisane senza alterarne il gusto e le valenze nutrizionali – immaginate di prendere una tisana drenante che sia zeppa di zucchero: il suo scopo principale appare irrimediabilmente compromesso.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail