Ridere fa bene alla salute e aumenta l'appetito

Ridi che ti passa, è proprio il caso di dirlo. Le conferme scientifiche del valore terapeutico della risata sono oramai numerose da decenni: ridere fa bene all'organismo, migliora la salute, favorisce l'equilibrio ormonale, rafforza il sistema immunitario, aiuta chi è affetto da malattie croniche ad affrontare meglio la propria malattia e spesso a vincerla.

Lee Berk, studioso californiano l'Università di Loma Linda, ha condotto parecchi studi in proposito e l'ultimo sembra aver dimostrato come ridere aumenti la produzione di grelina, l'ormone che favorisce la fame, e riduca la leptina, l’ormone che blocca l’appetito.

"Laughercise" è il termine coniato appositamente per indicare l’esercizio del sorriso che, se fatto regolarmente, aiuta l’appetito e può quindi rivelarsi utile nei soggetti inappetenti.

Le conclusioni dello scienziato sono le seguenti: ridere favorisce la circolazione sanguigna e l'ossigenazione del sangue, migliora i livelli di colesterolo e soprattutto stimola la produzione di adrenalina e dopamina, ormoni che regolano la produzione di endorfine e encefaline, autentici antidolorifici naturali che non solo migliorano la risposta del sistema immunitario (e attivano l'azione di cellule immunitarie, soprattutto quelle che combattono il cancro) ma favoriscono anche il buonumore.

Via | CNN

  • shares
  • Mail