Fumo: l'Australia vuole eliminare loghi e colori dai pacchetti di sigarette

color cigaretteEntro l’estate del 2012 tutti i pacchetti delle sigarette in vendita in Australia potrebbero non riportare più loghi, colori, disegni che con il passare del tempo si sono associati alle relative marche. È un’iniziativa contro il fumo promossa dal Primo Ministro Kevin Rudd che si propone di scoraggiare l’acquisto delle sigarette colpendo il marketing delle grosse compagnie di tabacco.

La risposta delle compagnie sarà forte e immediata ma il ministro della Salute Nicola Roxon ha fatto sapere che il governo non è disposto a scendere a compromessi e resisterà alle pressioni degli interessi delle multinazionali.

Intanto loro, le multinazionali, stanno già pianificando il contrattacco legale, perché credono che la batosta sarebbe pesante sulle vendite. Cosa ne pensate: trovate che sia una buona idea quella di rendere tutti i pacchetti uguali, bianchi e senza scritte?

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: